Chi sono

Sono Margherita Benni, una psicologa che crede nel sostegno al femminile e che ha a cuore le difficoltà emotive del mondo ginecologico!
Credo nella connessione tra il nostro corpo e la nostra mente!

Chi sono

Ciao, sono Margherita, una psicologa psicoterapeuta specializzata in ipnosi.
Ho deciso di dedicare il mio lavoro e la mia energia professionale al mondo degli aspetti psicologici della ginecologia in tutte le sue sfaccettature, da quelle piĂą piacevoli e positive a quelle purtroppo piĂą tristi e difficoltose.

Tutto è iniziato quando diversi anni fa ho ricevuto la diagnosi di endometriosi, dopo anni e anni di diagnosi errate e di sottovalutazione del problema. Mi sono resa conto che spesso i dolori ginecologici femminili vengono un po’ trascurati sia dal mondo sanitario, sia tante volte anche da noi donne che cerchiamo di andare sempre avanti nonostante le difficoltà fisiche.

Da quando invece ho ricevuto la diagnosi ho iniziato ad approfondire gli aspetti psicologici della mia malattia così come di tutte le altre patologie e difficoltà vissute da altre donne. Ho chiamato a raccolta amiche, zie, sorelle e conoscenti per sapere quali vicende ed esperienze stavano o avevano vissuto rispetto all’ambito ginecologico nel corso della loro vita.

Mi si è aperto un mondo.

Ed è proprio a quel mondo che ho deciso di rivolgere il mio lavoro: un mondo enorme, variopinto e ampio, un mondo fatto di dolori e sofferenze ma anche di forza e rinascita, un mondo di attenzione al proprio corpo ma anche di cura della propria mente.

Cosa faccio

Aiuto le donne e le coppie che si trovano a vivere momenti di difficoltĂ  psicologica e sofferenza emotiva a causa di una problematica di carattere ginecologico: fertilitĂ , maternitĂ , fecondazione, menopausa, alterazioni del ciclo mestruale, patologie specifiche.

Lavoro per aiutare le persone a ritrovare le risorse interiori utili per risolvere e superare i momenti difficili che stanno attraversando.

Il mio scopo è sempre quello di dare voce e valore alle emozioni e alla sofferenza psicologica perché credo che ogni emozione abbia sempre diritto di essere espressa e riconosciuta per poter essere accettata ed elaborata.

Nel mio percorso di studi e di lavoro ho potuto approfondire lo strumento dell’ipnosi e applicarlo in particolare alle tematiche della gestione del dolore, dell’infertilità e dell’elaborazione nei percorsi di accettazione di una patologia.

Cose in cui credo

Credo nella possibilitĂ  di poter trovare il proprio equilibrio interiore nonostante le difficoltĂ  della vita.

Credo nel benessere che danno anche le piccole cose, le piccole parole e i piccoli gesti.

Credo nell’ascolto e credo che sentirsi ascoltati sia il primo passo per capire di non essere soli.

Credo che non vi sia un concetto di normalitĂ  o di giusto e sbagliato.

Credo che il mondo interiore di ogni persona sia piĂą ricco di quello che pensiamo.

Il mio motto

“Una come te, il vento che le soffia dentro non la può spostare”.

C.CREMONINI

Cose che amo, cose che odio

Amo la solidarietĂ  femminile.

Odio chi pensa di sapere tutto.

Amo ascoltare le storie degli altri e trarne insegnamento e conoscenza.

Odio i giudizi dati a priori.

Amo osservare il mondo esterno, scoprire immagini e pensieri nuovi.

Odio chi cerca di minimizzare la sofferenza altrui.

Amo il rumore delle onde soprattutto in inverno.

Odio l’afa milanese nei giorni d’estate.
Amo l’odore della pioggia e camminare sotto l’ombrello.

Odio i pensieri che diventano giganti e invadono il cervello.

Amo la condivisione e la speranza.

Come aiutarti: obiettivi del sito

Ho deciso di creare questo sito per fare in modo che possa essere un primo passo per far sentire meno sole le donne, le coppie e le famiglie che stanno vivendo una qualche difficoltà a livello ginecologico. 

A volte anche solo leggere qualche riga permette di sentirsi compresi, accettati e meno isolati. 

Vorrei che questo sito potesse aiutare chi legge a capire che il mondo della ginecologia è caratterizzato anche da infinite sfaccettature psicologiche ed emotive altrettanto importanti quanto gli aspetti fisici e corporei.

Per qualunque dubbio, domanda, necessitĂ  o desiderio di supporto non esitate a scrivermi o contattarmi.
Buona lettura